Le fantasie di Burberry Prorsum per l’Autunno/Inverno 2013/14

Burberry

La sfilata si apre in uno spazio in cui vediamo uno skyline per metà londinese e per metà milanese. Se nello show di Dolce & Gabbana le campane erano a chiusura, da Burberry Prorsum aprono il sound dello show.
La prima cosa che si nota è un dettaglio: la scarpa stringata maculata, a punta. E il maculato sarà il fil rouge che attraverserà tutto lo storico dello show.
Sfilano un cappotto cammello doppio petto, una maglia rasata nel tono rosso vermiglio, un cappotto beige naked, o nero con revers zebrati – non maculati, una variazione sul tema animalier.
Capispalla completamente realizzati nel maculato.
Il borsello: lo troviamo in tre versioni, con dettaglio maculato, tutto maculato, stampa Burberry e maculato.
Ci sono rassicuranti capispalla in verde muschio e knitwear stesso colore, punto riso più trecce.
Ma il dettaglio più eclatante sono gli occhiali da sole a stampa animalier…
Immancabile tra i capispalla un montgomery, in cammello e blu navy.
Gioca coi classici, Burberry.
Le linee sono tutte pulitissime, ma che cosa avevano in mano i modelli? Una clutch? No, un accessorio per l’iPod. Fa parte integrante di noi, no?
Ultimi dettagli: maglieria e fantasie a cuori in cui i rossi spezzano il nero e i neutri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *