Un sogno all’asta: gli abiti di Lady Di

112328997-d3daa1f1-e1c6-4b4b-ad39-e13d6eae129f
Lady Diana è ancora nel cuore di molti. E’ stata un’icona di eleganza e di stile di vita sei suoi anni, e ha avuto ammiratori di ogni età e ceto sociale.

Di certo ha avuto il merito di evolvere il gusto estetico della casa regnante inglese: originariamente le appartenenti alla famiglia reale erano solite indossare esclusivamente capi un po’ naif e di sicuro privi di quell’eleganza che Diana ha portato a Buckingham Palace.
Ancora oggi amatissima, Diana Spencer riposa ad Althorp, in Northamptonshire, su un’isola in mezzo al lago dal nome Round Oval. Sono tante le persone, inglesi e non, che vengono qui a renderle omaggio.

Una collezione di abiti di Lady Di è stata messa all’asta a Londra ieri. La collezione, costituita da 10 pezzi, comprende alcuni degli abiti indossati dalla Principessa del Galles durante le ricorrenze più importanti.
Come immagine simbolo ho scelto l’abito Catherine Walker indossato da Diana nel 1985, alla prima di “Ritorno al futuro”.

Gli abiti della collezione sono stati creati, oltre che da Catherine Walker, da Bruce Oldfield e Victor Edelstein. Alcuni furono indossati da Diana durante le sue visite di Stato negli Stati Uniti e in Australia.
La collezione ha un valore di almeno 600.000 Sterline (694.000 Euro).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *