Shamballa Jewels, lusso e spiritualità al polso

Shamballa mosaico

Vi ricordate quei braccialetti che andavano di moda negli anni ’90, fatti perle di legno, e che venivano chiamati “rosario tibetano”? Ora, che in Tibet si recitasse il rosario all’epoca non lo sapevo, ma erano sicuramente molto di moda. Se avete assistito al concerto Unplugged di Alanis Morissette per MTV, avrete visto come il cameraman indugiava sul polso del pianista che ne indossava uno.

Be’, dimenticateli.

La versione odierna del braccialetto “spirituale” è lussuosa e niente affatto shabby o alternativa, bensì molto elegante, e permette di scegliere fra varie opzioni, spaziando fra materiali e pietre preziose.

Oggi un raffinato intreccio unisce le boule in oro e diamante, corallo o turchese. Si chiamano Shamballa Jewels,  e li ha indossati Gwyneth Paltrow.
Anche questi gioielli sono ispirati ai rosari tibetani.
Si tratta dell’opera dei fratelli Kornerup, danesi maniaci dello yoga.
Si trovano da Luisa via Roma a Firenze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *