Le Journées Particulières LVMH, Bulgari e Pucci a Firenze

Collage Bulgari 3
Le Journees Particulieres sono un’iniziativa del gruppo LVMH per far conoscere i propri band dall’interno; in questi giorni gli atelier e gli showroom restano aperti perché il pubblico possa visitarli. Si tratta di eventi davvero molto affascinanti, e le iniziative si svolgono in qualsiasi città ove vi sia la produzione e la creazione dei prodotti dei vari brand di questo luxury group.

Abitando a Firenze ho avuto la fortuna di assistere alle visite di Bulgari per la pelletteria e di Emilio Pucci.

Da Bulgari una visita in cui nei minimi dettagli ci sono state illustrate, mostrate e spiegate tutte le varie e successive fasi della lavorazioni dei pellami pregiati, da parte di operai specializzati con la guida della responsabile agli acquisti. L’eredità della gioielleria ha uno spazio  speciale nel prodotto Bulgari di oggi: si pensa alla linea Monete, ma la linea Serpenti ovviamente è lavoro quasi da orafo, cioè con strumenti e metodi da orafo, per non parlare poi della Isabella Rossellini: la chiusura è fatta con pietre semi preziose, si parte dal materiale grezzo, e ogni pezzo risulta poi alla fine unico.

Gli operai fantastici per simpatia e arguzia e le hostess di una gentilezza straordinaria. Rinfresco di Convivium, top a Firenze. Insomma, un mix di qualità toscana e cordialità e raffinatezza d’oltralpe, un binomio che funziona sempre magnificamente.

Sullo sfondo le immagini della campagna di Bulgari per Save the Children, e alla fine un omaggio molto gradito: insieme al depliant completo dei programmi delle visite, abbiamo scoperto che con gli scarti della produzione una cooperativa di Parma che dà lavoro a persone con disabilità, Il Porto di Coenzo, realizza degli animaletti portachiavi assolutamente deliziosi, e questo è stato il cadeaux con cui lo staff ci ha ringraziato della nostra presenza. Bulgari dà a questo centro il 10% dei propri avanzi di pellame.

collage pucci g

La visita dedicata a Emilio Pucci si è svolta alla Villa di Granaiolo, una location immersa nella splendida campagna toscana. C’era un’esposizione di abiti storici della maison fiorentina, tutti in bianco e nero. Meravigliosi abiti da sera storici messi a confronto con quelli delle ultime collezioni: il tempo pareva essersi fermato! Molto più semplice e a visita libera: francamente con un’ora di viaggio da e per Firenze io e alcuni altri visitatori ci saremmo aspettati qualcosa di più organizzato, ma è stata una bella esperienza.

——-
ENG

The Journees Particulieres are an initiative of LVMH group to raise awareness of their band from the inside, when the ateliers and showrooms are open for the public to visit them. It is quite fascinating because several events take place in any place where there is the creation of products of the brands of this luxury group.
Living in Florence I had the opportunity to attend the visits of Bulgari, for leather goods, and Emilio Pucci.
At Bulgari a visit in which we were shown and explained in the smallest details all the various and successive stages of processing for fine leather, by skilled workers with the guidance of buying responsible. The legacy of jewelery has a special space in Bulgari product today: in the Isabella Rossellini Bag, for instance,  some parts  are made with semi-precious stones, so that each piece is going to be unique.
The crafters were fantastic for their skills and wit, and the hostesses were all of extraordinary kindness. The catering was by Convivium, top in Florence. In short, a mix of quality Tuscan warmth and sophistication beyond the Alps, a combination that always works beautifully.
In the background, the images of the Bulgari campaign for Save the Children, and a very nice gift: we found that with the waste from the productions in Parma a cooperative employs people with disabilities, it’s called The Port of Coenzo, and we received a gift coming from this place, an absolutely adorable keychain.

The visit is dedicated to Emilio Pucci was held at the Villa Granaiolo, a location surrounded by the beautiful Tuscan countryside. There was an exhibition of historical evening dresses of the florentine fashion house, all in black and white. Those wonderful dresses were compared with those of the latest collections. A very easy situation, without any guides or explanations, but it was a nice experience as well.

2 thoughts on “Le Journées Particulières LVMH, Bulgari e Pucci a Firenze

  1. potevi rubare per me quella bella borsetta verde no????? ahahahaha
    scherzo, anche se è davvero stupenda e la vorrei =) =)
    divertiti questa sera e fai un super reportage di foto =) =)

    baci
    claudia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *