La bellezza è solo esteriore?

Trousse Smokey Eyes

Avrei voluto scrivere questo post più di un mese fa, lo faccio con un certo ritardo. L’argomento non è solo il prodotto che mi ha fatto venire l’idea di scriverlo! Ma veniamo a noi.
Qualche tempo  fa, leggendo il blog di Valentina Grispo, cosa vedo? La trousse per Smokey Eyes di Diego Dalla Palma.
Parlando con Valentina su Facebook, mi è venuta voglia di scrivere qualcosa su Diego.
Sarà che i prodotti sono stupendi (nessun altro fa ciprie così eccelse, anzi ora che ci penso devo riprenderle). Ma il marchio Diego Dalla Palma per me è speciale.
Si tratta di un’idea che mi sono fatta attraverso dichiarazioni e interviste, in cui ha parlato non solo del make up. Credo che con le sue idee sulla donna siano sempre state in anticipo di più di un decennio sui tempi. Ha sempre rappresentato una serie di idee e valori cui credo dovremmo attenerci tutti. Cioè che la donna deve cercare l’armonia, lo stare bene nella propria pelle, e capire che questo ingenera una bellezza interiore, che crea a sua volta il fascino. Nessuna di noi è “perfetta”, ma che cosa saremmo senza personalità?
Ricordo benissimo un articolo in cui dichiarava di aver assistito e analizzato la chiave del fascino di una donna non-perfetta in villeggiatura. Questa donna rappresentava quanto di più irregolare si possa immaginare. Eppure aveva disinvoltura, carisma, fascino, e questo la rendeva attraente e affascinante, non l’estetica.

Detto questo, NON vi sto esortando a buttare via le vostre trousse e a fare le figlie-dei-fiori –con-personalità. Vi invito semmai a comprare la trousse Smokey Eyes di Diego. Intanto per la qualità del prodotto, ma poi anche e soprattutto perché è stata creata da una persona che le donne le  sa capire, e che sa che la bellezza è unica e personale, e non può essere scissa dal carattere.

2 thoughts on “La bellezza è solo esteriore?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *