Alta, magra e minimalista: stop alla noia!

Per le alte e magre

Ogni tanto mi capita di vederle; anzi, se devo essere sincera, ne vedo spesso. Soprattutto quando sono in coda negli uffici di BancoPosta Business. Perché star lì seduti in attesa ispira lo spirito d’osservazione.

Sono le donne alte e magre. E hanno dei fisici decisamente fortunati e metabolismi altrettanto fortunati. Spesso atletiche, a volte esilissime. Facile vestirsi, quando si è così, direte voi. Invece no. Perché spesso un fisico invidiabile, che non ci presenta alcuna sfida, non ispira a vestire con stile, oppure perché si pensa, sbagliando, che, essendo magre ci stia bene tutto.
Non che sia sbagliato, ma lo stile è un’altra cosa dall’indossare jeans e top basic e poi andarsene in giro con la convinzione di aver creato un outfit che funziona. Il rischio è di essere underdressed, oppure addirittura noiose. Ecco allora qualche consiglio per le fortunate che però non hanno idea di come potrebbero aggiungere dei tocchi di stile al loro guardaroba, o che ignorano di poter osare dettagli che altre non potrebbero mai adottare. Un po’ di creatività, insomma! Vediamo 4 accorgineti, ognuno dei quali offre una soluzione divertente al voler essere stilose con poco.

Vediamo cosa ci consigliano le ultime tendenze. Vi sarete rese conto che vanno di moda le linee che in inglese si chiamano “peplum”, cioè i top e le giacche con la falda. Questa linea è perfetta per coloro fra voi che hanno le spalle della stessa larghezza dei fianchi, perché creano un effetto ottico curvilineo che mette in evidenza il giro vita. Queste linee sembrano create apposta per voi, e inoltre se amate restare “basic” con un solo pezzo avete risolto diversi outfit.

Se siete così alte ed atletiche, potete decisamente osare le borse grandi. Riflettete: sono il sogno di tante donne mini che proprio non potrebbero indossarle. Una borsa così aggiunge di sicuro un po’ di carattere ai vostri outfit.

Sempre con l’obiettivo di creare un effetto-clessidra, cioè di aggiungere curve alla vostra silhouette, provate una gonna a palloncino. Per mettere in risalto le gambe donando un po’ di femminilità alla vostra figura.

Last, but not least, siete le elette che possono permettersi gli ankle-boots senza alcun rischio di effetti spezza-figura per le vostre lunghe gambe. Il mio consiglio è di approfittarne, perché è una linea ancora di tendenza e che donerà un tocco di carattere in più. Lasciate lo stivale rasoterra a casa, qualche volta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *